rotate-mobile

Yacht in avaria, sbatte contro gli scogli. Occupanti indenni, ma la barca cola a picco

OTRANTO - Il personale della capitaneria di porto di Otranto ha soccorso un cabinato di 12 metri in avaria, con a bordo due cittadini di nazionalità russa, nella zona di mare all'altezza della località Orte di Otranto. I due occupanti non sono rimasti feriti, mentre l'imbarcazione, non più governabile, è andata a sbattere contro gli scogli ed è successivamente affondata.

Leggi l'articolo

Si parla di

Video popolari

LeccePrima è in caricamento