Casarano Casarano

Anche il Veglie ferma il Casarano sul pari

Uno a uno fra Veglie e Virtus Casarano sul neutro di Copertino, per l'unidcesima di ritorno del campionato di Promozione. La squadra di mister Levanto non è riuscita a riscattare il pari di giovedì a Taurisano, ha anche rischiato grosso, come quando, sul finale del primo tempo, il portiere Negro è stato salvato dal palo. Poco dopo legno colpito anche dai rossoblu, con Caggianelli. Il quale, nella rirpresa, si è guadagnato il rigore costringendo il portiere in uscita al fallo.

Oliva ha trasformato al 16'. Pareggio del Veglie al 34' dal dischetto. Saponaro è stato abbracciato da Petrelli e atterrato. Lo stesso Saponaro ha spiazzato Negro dagli undici metri. Occasioni da rete per entrambe le squadre, ma il Casarano non è stato all'altezza del proprio pubblico.

A Copertino sono arrivati oltre duecento tifosi rossoblu, rimasti delusi da una squadra che dalla trequarti in su non riesce a essere concreta, pur vantando un organico di categoria superiore. Ma alle punte sono arrivati quasi mai palloni giocabili. Festa tra le file del Veglie per un punto che vale oro nella lotta per la salvezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche il Veglie ferma il Casarano sul pari

LeccePrima è in caricamento