Mercoledì, 28 Luglio 2021
Casarano

Casarano: come si pratica il compostaggio? ma il sindaco lo sa?

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

No, non ci vogliamo credere!

Leggiamo su carta stampata del 7/01/14: " … in tema di Tares, i casaranesi avranno uno sconto considerevole - il 40% - se si impegneranno a praticare il compostaggio domestico". Per beneficiare di tale agevolazione "bisogna acquistare la compostiera (fa fede la relativa fattura d'acquisto) ...".

Abbiamo prima scritto al sindaco, con lettera del 09/12/2013 regolarmente protocollata, poi abbiamo fatto conoscere la stessa lettera a tutti tramite la maggior parte dei giornali locali, abbiamo inondato la rete, pagina facebook del Sindaco compresa, con cui spiegavamo, educatamente, con la diligenza del buon padre di famiglia, al Sindaco e all'amministrazione tutta, che in molti casi il compostaggio si pratica senza compostiera e che la compostiera si puo' realizzare artigianalmente senza comprarla.

Con l'occasione invitiamo il primo cittadino e gli altri amministratori a recarsi presso l'abitazione di alcuni dei nostri attivisti, di cui forniremo l'indirizzo a richiesta, per osservare come (Miracolo!) sia possibile, e normale, praticare il compostaggio (lo ripetiamo per l'ennesima volta) senza alcuna compostiera.

Nonostante cio' si continua a richiedere l'effettuazione di tale acquisto. Proprio così! Errare è umano, lo sappiamo tutti, perseverare ...beh, lasciamo stare. Si dica piuttosto: "daremo l'agevolazione a chi comprerà questa ("benedetta") compostiera, del compostaggio poco o nulla ci importa!".

Osserviamo, infine, che il beneficio fiscale verrebbe annullato, o quasi, dall'acquisto prescritto. Perchè spingere verso questa spesa insensata? Eppure vi abbiamo pure dato dei suggerimenti per effettuare i controlli.

Aspettavamo un cenno, una risposta o un chiarimento in merito alla lettera ma, come sempre, questa amministrazione è il solito circolo chiuso e non la casa di tutti i cittadini.

Indignamoci! Questo è solo il primo passo. Nessuno puo' abusare dell'intelligenza o dignità dei casaranesi. Non lasciamoci passare sopra ogni cosa. A rivedere le stelle ...

Casarano 08/01/2014

MeetUP CASARANO 5 STELLE

Stefano Pennetta, Massimo Leggio, Claudio Ciullo, Marcello Serravezza, Manolo Zocco, Joselita Sanfrancesco, Enrico Giuranno

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casarano: come si pratica il compostaggio? ma il sindaco lo sa?

LeccePrima è in caricamento