Sabato, 31 Luglio 2021
Casarano

Controlli a tappeto nel week-end. Decine di denunce per droga e alcol

I militari della compagnia di Casarano hanno allestito posti di blocco ed eseguito ispezioni sul territorio di competenza. Oltre alla guida in stato di ebbrezza, contestati reati legati agli stupefacenti e all'abusivismo edilizio

CASARANO - Sono otto i conducenti denunciati, nel corso del week-end appena concluso, dai carabinieri della compagnia di Casarano, per guida in stato di ebbrezza. Un ragazzo di Ugento è stato, invece, deferito perché trovato al volante senza patente, mai conseguita.

    Ma il bilancio non finisce qui. Tre individui, di Racale, sono finiti nei guai con l'accusa di detenzione di stupefacenti  finalizzata allo spaccio. Si tratta di P.L., accusato anche di ricettazione,  D.M., 41enne del luogo, sorpreso, a casa di un arrestato ai domiciliari, con un bilancino elettronico con residui di eroina e M.D., 18enne, colto alla guida di una autovettura nel centro cittadino  con un grammo e mezzo  di cocaina e una somma di 250 euro,  presunto provento di attività illecita. Il giovane è stato anche denunciato per guida senza patente perché mai conseguita.

 Ad Ugento, i militari del nucleo operativo e radiomobile hanno deferito per  detenzione fini spaccio sostanza stupefacente un minorenne, sorpreso in possesso di 13 grammi di marijuana e 0,5 di hashish. Ad essere segnalati, complessivamente, alla prefettura di Lecce, come assuntori di droga, per uso non terapeutico, tre ragazzi della zona.

A Taviano, inoltre, i carabinieri hanno proceduto ocn la denuncia di B.B. 35enne del luogo, il quale senza concessione edilizia, avrebbe realizzato sul suo terreno uno stabile,  ancora rustico, finito sotto sequestro. Sono quattro, infine, le richieste  per  il foglio di via obbligatorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli a tappeto nel week-end. Decine di denunce per droga e alcol

LeccePrima è in caricamento