rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Casarano Casarano

Controlli nel Casaranese: sequestri di marijuana e sei denunce

Le verifiche sono state eseguite, nelle ultime ore, dalle forze dell’ordine nei comuni dell’hinterland della cittadina

CASARANO – Controlli nell’intera zona del Casarano: per sei una denuncia a piede libero e scattano sequestri di marijuana. A Taviano, per cominciare, i carabinieri del luogo hanno deferito due uomini, custodi giudiziali delle rispettive auto: non hanno saputo fornire ai militari giustificazioni in merito al mancato ritrovamento dei rispettivi mezzi nel luogo di custodia, sebbene già sottoposti a sequestro perché senza trovati assicurazione.CASARANO 1-10

Sempre nella cittadina del basso Salento, un altro cittadino ristretto ai domiciliari è stato trovato in casa, al momento della verifica, assieme a un pregiudicato della zona, violando gli obblighi. Sorte analoga per una concittadina, sottoposta all’obbligo di dimora nel comune di Racale, ma trovata in un bar di Taviano. A Ruffano, inoltre, denunciata un’altra donna: era alla guida del proprio ciclomotore.

Ma per sottrarsi a controllo si è data alla a fuga, per poi essere bloccata da carabinieri. Una volta fermata, è risultata sprovvista di patentino e positiva agli stupefacenti. Un uomo di Taurisano, sottoposto a una perquisizione, è stato trovato con una pianta di marijuana in giardino e 220 grammi della stessa infiorescenza nascosti in deposito. Anche a Casarano un uomo è finito nei guai per lo stesso motivo: sul terreno, circa venti piante illegali e oltre due chili e mezzo di sostanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli nel Casaranese: sequestri di marijuana e sei denunce

LeccePrima è in caricamento