Mercoledì, 28 Luglio 2021
Casarano

Tragedia in ospedale. Bimbo di tre mesi muore prima di un intervento

Il piccolo Danilo, di Martano, sarebbe spirato durante le fasi dell'anestesia, nel nosocomio "Francesco Ferrari" di Casarano. I giovani genitori del bambino hanno sporto denuncia e il pm ha aperto un fascicolo per omicidio colposo contro ignoti. Intanto, è stata disposta l'autopsia sulla salma del neonato

L'ospedale di Casarano

CASARANO – Un neonato è morto a soli tre mesi, nell’ospedale “Francesco Ferrari” di Casarano. Il piccolo Danilo Colagiorgio stava per essere sottoposto ad un intervento chirurgico quando, nelle fasi dell’anestesia, è spirato lasciando i suoi giovani genitori, Giampaolo e Monica, di 33 e e 30 anni, nel vortice di disperazione di chi non troverà risposte.

La coppia, residente a Martano, aveva affidato il proprio figlio, nato a dicembre, alle cure del personale medico del nosocomio casaranese, per risolvere un problema piuttosto comune nei neonati, che non destava ad ogni modo preoccupazione. Ma la giornata si è trasformata in un incubo che sarà difficile rimuovere dalla loro memoria. Dopo l’accaduto, hanno sporto immediatamente denuncia presso ila compagnia dei carabinieri del posto.

Comunicato l’episodio al pubblico ministero di turno, Antonio Negro, la procura ha aperto un fascicolo per omicidio colposo contro ignoti, disponendo il sequestro della cartella clinica e l’autopsia del piccolo. La salma di Danilo, infatti, sarà sottoposta all’esame autoptico da parte del medico legale, Alberto Tortorella.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia in ospedale. Bimbo di tre mesi muore prima di un intervento

LeccePrima è in caricamento