Notizie da Casarano

Dissesto a Casarano, nominati i commissari straordinari: accolti dal prefetto

Si tratta di Michele Marcuccio, funzionario economico del ministero dell’Interno, in servizio presso la Prefettura di Lecce, Giuseppe Sicilia, responsabile del servizio finanziario del Comune di Carolei (Cosenza) e Luca Delle Canne, commercialista. Oggi l'incontro con Giuliana Perrotta

LECCE – In seguito alla deliberazione di dissesto finanziario adottata dal Consiglio comunale di Casarano il 24 ottobre scorso, il presidente della Repubblica, su proposta del ministro dell’Interno, ha nominato con un decreto i componenti della commissione straordinaria di liquidazione.

Si tratta di Michele Marcuccio, funzionario economico del ministero dell’Interno, in servizio presso la Prefettura di Lecce, Giuseppe Sicilia, responsabile del servizio finanziario del Comune di Carolei (Cosenza) e Luca Delle Canne, commercialista.

La commissione dovrà provvedere all’amministrazione della gestione e dell’indebitamento esistente e adottare i provvedimenti per l’estinzione dei debiti, come disciplinato dalla normativa. I componenti della commissione straordinaria sono stati ricevuti questa mattina dal prefetto, Giuliana Perrotta.

S’insedieranno a breve presso il Comune di Casarano, collaborando con la Prefettura per la procedura di liquidazione. Il prefetto ha evidenziato la necessità di un’efficace opera di risanamento per agevolare una rapida ripresa dell’azione amministrativa e assicurare così i servizi ai cittadini.      

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “L’eredità”, Massimo Cannoletta tra bottino intascato e critiche sul web

  • Percepiva il reddito di cittadinanza, ma nascondeva in casa 625mila euro

  • Maltempo sul Salento: coperture divelte da una tromba d’aria volano in strada

  • Travolto con il furgone, amputata parte della gamba destra del 38enne

  • Ubriaca alla guida colpisce auto, poi si ribalta: illesa una 21enne

  • Da Martano originale campagna per uso della mascherina. Il sindaco: “Monito ai negazionisti”

Torna su
LeccePrima è in caricamento