Mercoledì, 28 Luglio 2021
Casarano

Ruba la collana di Padre Pio, poi evade dai domiciliari. In manette un 18enne

La misura era scattata in seguito ad un furto messo a segno ai danni di un'anziana, due settimane addietro. Il giovane era stato colto in flagranza di reato ma, nella notte, è finito nuovamente in manette con l'accusa di evasione

La caserma dei carabinieri di Casarano

RACALE  - Se ne stava in giro per le vie del paese, nonostante fosse stato ristretto ai domiciliari appena due settimane addietro. Bruno De Carlo, 18enne di Racale, è stato arrestato nel corso della notte dai carabinieri della stazione locale, con l'accusa di evasione.

Il giovane, infatti, non sarebbe stato trovato in casa dai militari dell'Arma al momento dei controlli. Rintracciato nelle vie del centro, è stato ricondotto presso la propria abitazione, dove continuerà a scontare la pena. Lo scorso 13 maggio, il 18enne era stato sorpreso dai carabinieri e accusato di furto in flagranza.

Dopo aver convinto un'anziana donna di Alliste, ad aprire una delle finestre dell'abitazione, il giovane le aveva strappato dal collo una sottile collana, con l'effigie di San Pio da Pietrelcina impressa. In quell'occasione i militari del posto, coordinati dai colleghi della compagnia di Casarano, avevano fatto immediatamente scattare le manette ai polsi di De Carlo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba la collana di Padre Pio, poi evade dai domiciliari. In manette un 18enne

LeccePrima è in caricamento