Giovedì, 29 Luglio 2021
Casarano

Guida in stato di ebbrezza e furti, ridda di denunce di carabinieri

Diversi gli interventi dei militari nei vari comuni del casaranese. Curiosa la storia di una Vespa condotta da un giovane di Parabita e ritornata al suo proprietario originario, di Spogano, a tredici anni di distanza dal furto

CASARANO – Denunce per guida in stato d’ebbrezza, ma anche per furto e ricettazione. E’ il risultato di controlli messi in campo in sei giorni dai carabinieri delle stazioni dipendenti dalla compagnia di Casarano, a partire dal 6 dicembre e fino ad oggi.  Ben sei le persone che si sono viste ritirare la patente e che, nello stesso tempo, sono state deferito per essersi messi al volante dopo aver bevuto. Nella zona di Supersano è toccato a C.M., 20enne di Casarano, cameriere. Due i fermati a TavianoS.S., 33enne di Casarano, operaio, e L.Z.P. 20enne del posto, imprenditore edile.

Un’altra denuncia poi, a Taurisano, nei confonti di C.G., 20enne di Castrignano del Capo, commerciante. Due, infine, a Parabita, per P.F., 27enne di Casarano e F.L., 36enne di Matino. A Casarano, invece, i carabinieri hanno segnalato alla Prefettura di Lecce per uso personale di stupefacenti, un 25enne e un 18enne. Sequestrati, in tutto, quasi 2 grammi e mezzo di marijuana. A Taurisano, D.L. 24enne del posto, imbianchino, è stato invece denunciato per furto. Avrebbe asportato una bobina elettrica installata su di una Fiat 500. A Racale, i carabinieri hanno poi deferito per evasione dai domiciliari D.S.  42enne. Durante un controllo di notte, notturne non è stato trovato nella sua abitazione.

Infine, a Parabita, è stato denunciato a piede libero per ricettazione B.F. 25enne, disoccupato. Dopo un incidente stradale, è stato accertato che il giovane era possesso di una Vespa 50 senza targa. L’aspetto più curioso è che questa è risultata rubata nientemeno che il 1° maggio del 1999 a Spongano, ai danni di un uomo oggi 35enne e che probabilmente non avrà creduto ai propri occhi nell’aver rivisto la sua amata Vespa di gioventù, nientemeno che tredici anni dopo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guida in stato di ebbrezza e furti, ridda di denunce di carabinieri

LeccePrima è in caricamento