Sabato, 19 Giugno 2021
Casarano

Non si curò di un anziano coinvolto nell'incidente: denunciato conducente di 39 anni

I carabinieri di Casarano hanno deferito per omissione di soccorso e lesioni personali un uomo che il 17 settembre, nei dintorni di Melissano, sarebbe stato protagonista di un sinistro. Nell'impatto la sua auto ha perso delle parti di carrozzeria, rivelatesi fondamentali per risalire alla sua identità

La sede della compagnia dei carabinieri di Casarano.

CASARANO – Grazie alle parti di carrozzeria perse dall'auto durante l’incidente, i carabinieri della compagnia di Casarano sono risaliti al proprietario, U.B., un 39enne del luogo.

L’uomo è stato denunciato a piede libero per omissione di soccorso e lesioni personali per non aver prestato aiuto, il 17 settembre, ad un 84enne di Melissano, coinvolto nel sinistro in contrada Dote (Melissano) mentre era alla guida di una Fiat Uno. Subito dopo l’impatto, infatti, il più giovane si sarebbe allontanato senza preoccuparsi delle condizioni di salute del più anziano, assistito successivamente del personale del 118 intervenuto insieme agli agenti di polizia locale e trasportato al “Vito Fazzi” di Lecce dove veniva giudicato in prognosi riservata.

In pochi giorni le indagini avviate dai carabinieri hanno sortito l’effetto sperato: è stato individuato il modello di auto, una Mercedes Classe A, e il proprietario. Presso il domicilio di quest’ultimo i militari hanno trovato l’auto, visibilmente incidentata, con parti mancanti che erano state riposte poco distante (tra queste il paraurti anteriore), e con segni di vernice compatibili con quelli dell’altra vettura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non si curò di un anziano coinvolto nell'incidente: denunciato conducente di 39 anni

LeccePrima è in caricamento