Sabato, 31 Luglio 2021
Casarano

"Sorteggio scrutatori può portare alla nomina di persone che già percepiscono reddito"

Il sottoscritto Massimo D'Aquino, consigliere comunale del NCD, in merito alla nota diffusa dal Movimento 5 stelle di Casarano intende precisare quanto segue

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Il sottoscritto Massimo D'Aquino, consigliere comunale del NCD, in merito alla nota diffusa dal Movimento 5 stelle di Casarano intende precisare quanto segue:

  • Innanzitutto il sottoscritto non ha mi detto che il sorteggio era illegale o che poteva portare alla nomina di persone "non capaci di svolgere il ruolo", ma in commissione ha soltanto affermato che il sorteggio poteva portare alla nomina di persone che già percepiscono un reddito e che una volta sorteggiate non potevano essere escluse. Al contrario il NCD era ed è dell'idea di nominare solo persone disoccupate e bisognose e per le persone indicate dal NCD questo criterio è stato rispettato;
  • Inoltre con il sorteggio si correva il rischio di non rispettare la parità di genere, così come poi è stato fatto con la nomina;
  • Infine la decisione di non effettuare il sorteggio per evitare di nominare persone che già percepiscono un reddito da lavoro è stata presa all'unanimità dal Sindaco e da tutti i componenti della Commissione sia di maggioranza che di opposizione.

Casarano, 06/05/2014

Massimo D'Aquino

Consigliere comunale -

Nuovo Centrodestra

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sorteggio scrutatori può portare alla nomina di persone che già percepiscono reddito"

LeccePrima è in caricamento