Casarano

Mani sul volante, droga in corpo: ritirate 13 patenti. Altri quattro non l'avevano proprio

Sono diciassette le segnalazioni alla Procura svolte dai carabinieri della compagnia di Casarano, che negli ultimi giorni hanno avviato controlli a largo raggio in tutta la loro zona di competenza. Particolarmente alto il numero degli automobilisti trovati a guidare sotto effetto di stupefacenti

CASARANO – Sono diciassette le segnalazioni alla Procura svolte dai carabinieri della compagnia di Casarano, che negli ultimi giorni, proprio come i colleghi di altre zone, hanno avviato controlli a largo raggio in tutta la loro zona di competenza, che tocca anche punti nevralgici del turismo estivo nel Salento, fra cui Ugento e marine. Operazioni analoghe sono già state portate a termine anche nel gallipolino, e in più occasioni,  ma anche lungo la riviera adriatica.  

Vale la pena sottolineare che, nel caso specifico, ben tredici persone tra quelle fermate durante i vari posti di controllo, sono state deferite per per guida in stato di alterazione psicofisica, dovuta all’assunzione di sostanze stupefacenti. Si tratta in tutti i casi di giovani, tra i 18 e i 30 anni. Come dire: mani sul volante, droga in circolo nel corpo.

In altri quattro episodi, le denunce sono scattate per guida senza patente, documento che gli automobilisti in questione, tra i 20 e persino i 35 anni di età, non avrebbero mai conseguito. All’attività hanno partecipato più di venti pattuglie per oltre quaranta carabinieri, che hanno eseguito controlli su circa duecento persone e poco meno della metà su auto e motocicli.

Numerose sono state anche le contravvenzioni al codice della strada, una sessantina, con la decurtazione di circa duecento punti. Come troppo spesso accade, per dirne qualcuna, si trova sempre qualche automobilista senza cinture allacciate o che parla al telefonino non usando il vivavoce.

Durante gli interventi, i carabinieri hanno segnalato alla questura ventuno persone affinché venga adottato il provvedimento di foglio di via obbligatorio da Casarano, Ugento, Taurisano e Collepasso. Nove giovani, infine, sono stati segnalati al prefetto in quanto assuntori di sostanze stupefacenti, con sequestro di modici quantitativi di droga.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mani sul volante, droga in corpo: ritirate 13 patenti. Altri quattro non l'avevano proprio

LeccePrima è in caricamento