Casarano Casarano

Minaccia e strattona la nonna di 95 anni alla ricerca di denaro: in arresto

Intervento dei carabinieri di Casarano: fermato un uomo di 41 anni. A Monteroni di Lecce i militari hanno trovato marijuana in un edificio abbandonato

CASARANO – In cerca di denaro per l’acquisto di droga, non avrebbe esitato a minacciare e strattonare la propria nonna, una donna di 95 anni. Un uomo di 41 anni, Alessandro Lucci, residente a Santa Marinella (Roma), è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Casarano per maltrattamenti ed estorsione continuata.

LUCCI Alessandro-2Il personale del 118 intervenuto in casa dell’anziana ha appurato la presenza di alcuni ematomi e gli accertamenti condotti hanno portato alla luce la reiterazione dei comportamenti violenti nel corso della mattinata. Il 41enne è stato accompagnato presso il carcere di Borgo San Nicola.

A Monteroni di Lecce, invece, i militari della locale stazione hanno rinvenuto uno scatolone con 900 grammi di marijuana e materiale di confezionamento in un edificio abbandonato e frequentato da tossicodipendenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia e strattona la nonna di 95 anni alla ricerca di denaro: in arresto

LeccePrima è in caricamento