Casarano Via Ugo Bassi

Parcheggia l'auto di sera e la ritrova in fiamme nel cuore della notte

Ennesimo rogo in provincia di Lecce, ma questa volta sembrerebbe accertata la natura accidentale del problema. Una Ford Ka era stata posteggiata la sera prima in via Bassi. Ma già, a detta del proprietario, un operaio, manifestava problemi. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri

Foto di repertorio.

CASARANO – Una delle rare volte in cui il cortocircuito sembra accertato. Anche perché quell’auto, a quanto pare, stava già dando problemi fin dalla sera precedente. L’incendio però, come sempre accade in questi casi, ha destato preoccupazione, anche perché avvenuto nel cuore della notte, quando nelle vie non c’era nessuno, con il rischio che si propagasse in fretta per mancanza di tempestive segnalazioni.

A rimanere danneggiata dalle fiamme è stata una Ford Ka vecchio modello di proprietà di un operaio. L’episodio è avvenuto intorno all’1,30 di notte a Casarano, in via Ugo Bassi, proprio nel centro della cittadina. L’auto era posteggiata nei pressi della sua abitazione. Sul posto, quando il fumo ha attirato il vicinato e più persone sono scese in strada, sono interventi i vigili del fuoco del distaccamento di Gallipoli.

In via Bassi sono convenuti anche i militari della compagnia locale, per i doverosi accertamenti. Negli ultimi tempi gli incendi di auto stanno diventando un’inquietante consuetudine in tutta la provincia di Lecce (con la cadenza di uno o più ogni singola notte), ma in questo caso il proprietario ha spiegato che la sera precedente, rientrando, aveva avvertito uno strano rumore di natura elettrica. D’altro canto, non sono stati trovati elementi riconducibili al dolo. E gli stessi vigili del fuoco propendono verso il cortocircuito. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parcheggia l'auto di sera e la ritrova in fiamme nel cuore della notte

LeccePrima è in caricamento