Mercoledì, 16 Giugno 2021
Casarano Corso 20 Settembre

Rapinano una rivendita di oro, poi fuggono con 2 mila euro

Nel pomeriggio, tre individui hanno messo a segno una rapina ai danni di un'attività, nel centro di Casarano. Dopo aver minacciato il proprietario con la pistola, sono fuggiti con la somma di 2 mila euro senza lasciare traccia

Foto LeccePrima

CASARANO - Non si sono lasciati intimorire dal vetro divisorio, posto sul banco del negozio. In due, poco prima delle 19, hanno fatto irruzione nei locali di "Compro oro", in via XX Settembre a Casarano. Col volto coperto da cappucci e passamontagna, hanno minacciato, pistola in mano, il titolare dell'attività, un uomo originario di Ruffano, che si trovava a di là del separé, accanto alla propria moglie. Dopo aver frantumato il vetro, i due uomini si sono impossessati di una cassetta in ferro, contenente la somma di circa 2 mila euro.

Recuperato il bottino, sono poi fuggiti verso l'esterno dove,  a bordo di un'autovettura, forse una Fiat di colore bianco, vi era un terzo complice. Giunti sul posto, i carabinieri della compagnia di Casarano, hanno avviato la raccolta di eventuali elementi che potrebbero rivelarsi utili per la ricerca dei tre autori della rapina. L'esercizio non può disporre di immagini da visionare, perché sprovvisto di un sistema di video sorveglianza.

 

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinano una rivendita di oro, poi fuggono con 2 mila euro

LeccePrima è in caricamento