Martedì, 18 Maggio 2021
Casarano

Casarano, il sindaco Stefano distribuisce deleghe a otto consiglieri

Pubblicato il provvedimento con cui il primo cittadino attribuisce competenze specifiche a esponenti della maggioranza: "Maggiore energia all'azione di governo"

Il sindaco con i consiglieri delegati.

CASARANO – Sono otto i consiglieri comunali di Casarano che hanno ricevuto una o più deleghe specifiche dal sindaco, Gianni Stefano. Il provvedimento è stato adottato nei giorni scorso e pubblicato oggi nell’albo pretorio. L’amministrazione comunale è già integrata, oltre che dal primo cittadino, da un vice e da quattro assessori.

Ad Alessandro Antonaci attribuita la delega alla Viabilità e all’Attuazione dei contratti; a Fabiola Casarano le Pari Opportunità, l’Associazionismo e l’Associazione Pro Loco; a Giulia De Lentinis l’Attuazione del Programma;  a Giovanni Ferrari la Mobilità, Rapporti tra giunta e consiglio e volontariato; a Matilde Macchitella le Infrastrutture Sociali; a Giampiero Marrella l’Organismo di Gestione della Crisi da Sovraindebitamento; a Gianluca Musca la Legalità; a Aldo Torsello le Politiche Giovanili.

“Mi sono avvalso di questa possibilità – ha commenta il primo cittadino - per dare maggiore impulso e incisività al mandato amministrativo. Con l'attribuzione delle deleghe, i consiglieri comunali sono stati incaricati di collaborare per materia con funzioni propositive. Questo ritengo sia motivo per migliorare la collaborazione tra gli organi e dare maggiore energia all'azione di governo. Il conferimento delle deleghe consentirà a me e agli assessori di lavorare con maggiore profondità sui problemi e nella ricerca delle relative soluzioni, a tutto vantaggio dell'efficacia e dell'efficienza dell'azione politico-amministrativa nell'interesse della città”.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casarano, il sindaco Stefano distribuisce deleghe a otto consiglieri

LeccePrima è in caricamento