Sabato, 24 Luglio 2021
Casarano

Il Casarano riparte con Sportillo in panchina. Definito staff tecnico

Prime scelte del nuovo corso societario affidato al gruppo di socie che ha eletto Dario Primiceri come presidente del sodalizio rossazzurro

Foto di archivio.

CASARANO E’ Pietro Sportillo il nuovo allenatore del Casarano. Torna in rossazzurro dopo aver militato nel club in qualità di calciatore: nella scorsa stagione, con la Toma Maglie, l'esordio in panchina.

Prende corpo così il nuovo corso societario, sancito alla fine del mese scorso con il passaggio nelle mani di un gruppo di soci: il nuovo presidente è Dario Primiceri, il suo vice Cosimo Varrazza mentre i consiglieri sono Massimo Villa, Fernando Totaro, Antonio Corrado, Graziano Maggio, Gianni Toma, Leonardo Scorrano, Fabio De Marco, Davide Casciaro, Salvatore Panico.

"Per me Casarano è una straordinaria opportunità – ha commentato il nuovo tecnico -. Ringrazio chi ha pensato a me per questo ruolo importante, che arriva dopo aver intrapreso la mia carriera da allenatore a Maglie, a cui rivolgo un ringraziamento per l'opportunità avuta nella passata stagione. Cercherò di fare il possibile, perché vivo di calcio e per me, allenare il Casarano, è un grande orgoglio. Voglio interpretare la mia nuova vita calcistica come quella interpretata da calciatore, giocarmi questa possibilità al cento per cento con grande professionalità e passione”.

Faranno parte dello staff tecnico, Cristian Manco in qualità di preparatore atletico, Francesco Rossetto con il ruolo di preparatore dei portieri e Giovanni Menna, responsabile recupero infortuni e assistente preparatore atletico. Il responsabile dello staff sanitario sarà il medico sociale Sergio Martalò, con Fernando Canoci massaggiatore.

Nella giornata di martedì verrà reso noto l'organigramma della struttura tecnica/organizzativa e la rosa dei calciatori per questa nuova stagione sportiva.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Casarano riparte con Sportillo in panchina. Definito staff tecnico

LeccePrima è in caricamento