menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio (tutti i diritti riservati)

Foto di repertorio (tutti i diritti riservati)

Tentano il furto in un frantoio. Scatta l'allarme e il colpo fallisce

Alcuni individui, nella tarda serata di ieri, hanno cercato di manomettere gli ingressi della cooperativa "Rinascita agricola". L'antifurto,collegato alla centrale operativa dell'istituto "Fidelpol", li ha però messi in fuga

COLLEPASSO - A fermarli, cinque minuti dopo le 23, l'allarma della struttura, collegato con la centrale operativa dell'istituto di vigilanza privata "Fidelpol". Alcuni malviventi hanno infatti preso di mira la cooperativa "Rinascita agricola", di Collepasso. Lasciando il paese, in direzione Maglie, l'edificio si trova sulla prima via, svoltando a sinistra, a pochi metri dal cimitero comunale. Un punto periferico e lontano da occhi indiscreti che haconsentito, a coloro che hanno agito, di farlo fin maniera indisturbata.

L'antifurto, però, ha castrato ogni intenzione. I numerosi sensori, collegati ai vari ingressi del frantoio, non hanno infatti permesso l'accesso. Non che gli autori del gesto non ci abbiano provato. Quando sono sopraggiunte le due pattuglie dei vigilanti, infatti, i segni di effrazione erano evidenti su più infissi della struttutra. Allertati il proprietario e i carabinieri della stazione locale, è stata avviata la raccolta di tutti gli elementi utili, per cercare di reperire eventuali immagini utili all'identificazione dei responsabili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid nel Salento: incidenza di nuovi casi in chiara ascesa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento