Martedì, 27 Luglio 2021
Casarano

Tra le stoviglie quindici grammi di eroina. In manette 40enne

I carabinieri del nucleo operativo della Compagnia di Casarano hanno arrestato, nella tarda mattinata di oggi, una donna di 40 anni per il reato di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti del tipo eroina

 

CASARANO – I carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Casarano hanno tratto in arresto, nella tarda mattinata di oggi, una donna di 40 anni per il reato di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti del tipo eroina. Si tratta di Cinzia Manolo, già nota alle forze dell’ordine.

Era da qualche giorno che i carabinieri avevano notato degli strani movimenti nei pressi dell’abitazione dell’arrestata, e oggi hanno deciso di entrare in azione. Nel corso della perquisizione i militari dell’Arma hanno trovato quindici grammi di sostanza stupefacente del tipo eroina, un bilancino di MAGNOLO CINZIA-3precisione, materiale per il confezionamento e 50 euro, il tutto nascosto in cucina tra le scodelle e le pentole. 

La donna, su disposizione del magistrato di turno, è stata trasferita nella casa circondariale di Lecce. La sostanza stupefacente, la somma contante ed il materiale rinvenuto insieme al bilancino, sono stati sottoposti a sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tra le stoviglie quindici grammi di eroina. In manette 40enne

LeccePrima è in caricamento