Casarano

Va in fiamme un chiosco di fiori di proprietà di un'agenzia funebre

Indagini sono in corso per stabilire il movente di un atto incendiario avvenuto a Casarano all'alba di Pasqua. Erano circa le 5 del mattino quando ignoti, usando una bottiglia infiammabile, hanno dato alle fiamme la struttura nei pressi dell'ingresso del cimitero della ditta Baronetti

CASARANO – Indagini sono in corso per stabilire il movente di un atto incendiario avvenuto a Casarano all’alba di Pasqua. Erano circa le 5 del mattino quando ignoti, usando una bottiglia infiammabile, hanno dato alle fiamme un chiosco di fiori di proprietà dell’agenzia funebre Baronetti, collocato all’ingresso del cimitero.

L’incendio s’è diffuso in breve, avvolgendo l’intera struttura, che è andata completamente distrutta, ovviamente con tutte le piante che si trovavano all’interno, provocando danni per qualche migliaio di euro. Sul posto, per spegnere il rogo, sono intervenuti i vigili del fuoco.

Nella zona vi sono videocamere di sorveglianza, che saranno acquisite per cercare di fare luce su questo sinistro episodio. Il chiosco, peraltro, era stato installato soltanto da pochi giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va in fiamme un chiosco di fiori di proprietà di un'agenzia funebre

LeccePrima è in caricamento