Mercoledì, 4 Agosto 2021
Galatina

“Adesso!” anche a Galatina: in campo un comitato per sostenere Matteo Renzi

Domenica 4 novembre, in Piazza San Pietro, nasce il gruppo a supporto della candidatura del sindaco di Firenze alle primarie del centrosinistra, che decreteranno il nome che guiderà la coalizione alle politiche di primavera

GALATINA – Un comitato a supporto della candidatura di Matteo Renzi a candidato premier del centrosinistra. La corsa alle primarie di coalizione entra nel vivo anche nei comuni del Salento e, in particolare, a Galatina, dove nasce e si presenta nella mattinata di domenica 4 novembre, in Piazza San Pietro, il comitato “Adesso! Galatina per Matteo Renzi” in vista dell’appuntamento del 25 novembre.

La candidatura del sindaco di Firenze rappresenta, secondo i suoi sostenitori, per il Partito Democratico e per l’intera coalizione del centro-sinistra “una nuova speranza collettiva ed offre una nuova prospettiva di credibilità democratica alla politica”. Dieci le idee per cambiare l’Italia con particolare attenzione alla necessità di “tagliare i costi della politica”, “dimezzare il numero di parlamentari e consiglieri regionali”, “cancellare tutti i vitalizi”, sino ad “abolire il finanziamento pubblico ai partiti”.

Le proposte di Renzi passano dall’idea di una pubblica amministrazione “più efficiente” e “trasparente” con l’obiettivo programmatico di mettere in rete tutti gli atti ed i documenti pubblici e di tagliare da 30 a 40 miliardi l’anno la spesa pubblica improduttiva con una necessaria e non più rinviabile semplificazione delle regole. Proposte programmatiche, volte da un lato a combattere l’evasione per utilizzare le risorse ottenute per ridurre tasse e aumentare il potere di acquisto delle famiglie con detrazioni di imposta di cento euro al mese, 1.300 euro l’anno, a favore di tutti i lavoratori dipendenti che guadagnano meno di duemila euro netti al mese.

Tra i punti, anche un capitolo dedicato a triplicare gli asili nido pubblici per garantire un posto al 40 per cento dei bambini sotto i tre anni e al piano di investimenti sulla scuola, sugli insegnanti e sulla ricerca. A favore del lavoro e delle imprese il programma politico di Renzi prevede per tutti i nuovi contratti a tempo indeterminato uno sgravio di cento euro al mese per i primi tre anni con un risparmio del 15-20 per cento per le aziende, oltre a incentivi per l’accesso al lavoro dei giovani, delle donne e delle persone che superano i 55 anni d’età, unitamente ad agevolazioni per l’accesso al credito e ad un miglior utilizzo dei fondi europei.

Il comitato “Adesso! Galatina per Matteo Renzi” invita quanti si riconoscano “nella necessità di cambiamento della politica nazionale e nella visione di ciò che deve essere la politica interpretata come servizio e non come privilegio”. Per aderire o avere maggiori informazioni, basta recarsi direttamente presso la sede del comitato sito in Piazza Alighieri a Galatina o scrivere all’indirizzo di posta elettronica matteorenzi.galatina@libero.it.                                     

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Adesso!” anche a Galatina: in campo un comitato per sostenere Matteo Renzi

LeccePrima è in caricamento