rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Galatina Galatina

L'Aeronautica Militare apre la sua base ai civili: velivoli e istruttori in azione

A Galatina ha sede un centro di addestramento al volo di fama internazionale. Gli appassionati potranno visitarla il 4 novembre, dalle 9 alle 12

GALATINA - Nella ricorrenza del giorno dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate, lunedì 4 novembre, la base aerea di Galatina sarà aperta al pubblico, dalle 9 alle 12. L'ingresso in quella che è la sede del 61esimo Stormo e del decimo Reparto manutenzione velivoli dell'Aeronautica Militare, avverrà dalla strada per "Torrepinta".

Come già accaduto il 28 marzo scorso, data della precedente apertura, è prevista una notevole affluenza. I civili, infatti, potranno assistere alle fasi di decollo e atterraggio degli aerei militari mentre piloti e tecnici spiegheranno al pubblico come funzionano i velivoli utilizzati per l'addestramento degli allievi: gli MB339, nelle versioni "Alpha" e "Charlie", e il T346A, più avanzato.

Il 61esimo Stormo si occupa di formare gli aspiranti piloti attraverso tre percorsi: il "Primary Pilot Training", che serve a individuare le linee di volo più adatte agli allievi (fighters, pilotaggio remoto,elicotteri, trasporto); lo "Specialized Pilot Training", rivolto a coloro che sono selezioni per le linee fighter e pilotaggio remoto, che si conclude con la consegna dell'aquila turrita; il "Lead in to Fighter Training", propedeutica all'impiego sui velivoli da combattimento. 

La base di Galatina è un riconosciuto centro di eccellenza nella formazione dei piloti: attualmente ospita anche allievi provenienti da nove nazioni straniere, tra cui Usa, Spagna e Francia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Aeronautica Militare apre la sua base ai civili: velivoli e istruttori in azione

LeccePrima è in caricamento