Mercoledì, 28 Luglio 2021
Galatina

Si schianta con l'auto contro un palo. Aveva bevuto fin quasi alla soglia del coma

Un 63enne denunciato. Ritirata la patente. Dopo la perdita del controllo è andato a finire contro un palo dell'illuminazione pubblica. Sul posto la volante del commissariato ha richiesto un'ambulanza del 118 per il trasporto in ospedale. Dopo il test verificato che aveva un tasso alcolemico di 3.08

GALATINA – Aveva nel sangue un tasso alcolemico di 3.08 grammi per litro. Quasi sulla soglia dello stato d’incoscienza. Se non è record, poco ci manca. Al punto tale da schiantarsi con la propria autovettura contro un palo della luce. Miracolo che ne sia uscito senza ossa rotte. Il fatto è avvenuto nei giorni scorsi a Galatina, dove gli agenti del commissariato hanno denunciato a piede libero S.P., 63enne.

Lo schianto è stato autonomo. Nessun altro veicolo è rimasto coinvolto. La volante intervenuta sul posto ha fatto trasportare il conducente con un’ambulanza del 118 presso l’ospedale “Santa Caterina Novella” per essere sottoposto a controllo. E qui è stato accertato il forte stato di ebbrezza alcolica. Oltre al deferimento alla Procura, ovviamente, all’uomo è stata ritirata la patente.

Durante due posti di controllo, inoltre, gli agenti delle volanti hanno fermato in distinti momenti due giovani. Il primo, 26enne del posto, sottoposto a perquisizione, è stato trovato con uno spinello di marijuana. Il secondo, 18enne, con 1 grammo. Entrambi sono stati segnalati alla Prefettura in qualità di consumatori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si schianta con l'auto contro un palo. Aveva bevuto fin quasi alla soglia del coma

LeccePrima è in caricamento