rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Il 6 giugno / Galatina

Allievi piloti, in 51 sono pronti a spiccare il volo. Al 61° Stormo la medaglia d’oro

Galatina, che sarà a sua volta insignita della denominazione di città in cui ha sede la scuola di volo, si appresta a ospitare in piazza Dante Alighieri i brevettandi, provenienti anche da altri Corpi e nazioni

GALATINA - Piazza Dante Alighieri, cuore pulsante di Galatina, si appresta come sempre ad accogliere uno degli eventi più attesi: la consegna dei brevetti ai piloti delle scuole di volo, non solo italiani, ma anche di altre nazioni. Quest’anno, poi, l’evento sarà ammantato da due novità di assoluto rilievo. La prima riguarderà la consegna della prestigiosa Medaglia d’Oro al Merito Aeronautico al 61° Stormo, qui di stanza da ormai da oltre novant’anni. La seconda, il  riconoscimento che andrà a Galatina della denominazione di “Città del 61° Stormo dell’Aeronautica Militare”, a coronamento di un legame sempre più solido e stretto.

La cerimonia di consegna dei brevetti di pilota ai frequentatori che, al termine di un complesso e impegnativo periodo di formazione, hanno concluso il corso, avverrà il 6 giugno, alle 18,20, e riguarderà tre scuole di volo dell’Aeronautica militare: il 61° Stormo di Galatina, ovviamente, ma anche il 72° Stormo di Frosinone e la Scuola addestramento trasporti aerei di Pratica di Mare.

Tutte e tre sono alle dipendenze del Comando scuole dell’Aeronautica militare, 3^Regione aerea di Bari, la quale organizza l’evento in collaborazione con l’amministrazione comunale di Galatina. In piazza converranno la cittadinanza e i familiari dei neo-piloti, giunti per l’occasione. La cerimonia vedrà la partecipazione del capo di stato maggiore dell’Aeronautica, generale di squadra aerea Luca Goretti, del comandante delle scuole dell’Aeronautica militare/3^ Regione aerea, generale di squadra aerea Silvano Frigerio, dei comandanti delle tre scuole di volo, del sindaco Fabio Vergine e di altre autorità civili e militari.

I generali Frigerio e Goretti

Ben 51 sono i brevettandi e la vocazione interforze e internazionale delle scuole di volo dell’Aeronautica militare è confermata dal fatto che, oltre ai 37 appartenenti all’Arma Azzurra, fra loro vi saranno anche quattro allievi della Repubblica of Singapore Air Force, due della Hellenic Air Force, tre dell’Arma dei carabinieri, due della Polizia di Stato e, infine, tre dei Vigili del fuoco.

Momento atteso, come detto, sarà anche la consegna della Medaglia d’Oro al Merito Aeronautico al 61° Stormo, tra i più alti onori conferibili. È stato assegnato alla scuola di volo salentina quale “prestigioso Stormo dell’Aeronautica Militare e realtà addestrativa avanzata, multinazionale e moderna, nel campo dell’addestramento al volo, che emerge per l’immutabile e delicato ruolo svolto nella formazione del personale navigante e come indiscussa eccellenza per unicità dell’offerta formativa e professionale ad alta tecnologia”, così come cita il decreto ministeriale numero 42 dell’11 aprile 2024.

Prima di tutto ciò, vi sarà il conferimento a Galatina della denominazione di “Città del 61° Stormo dell’Aeronautica Militare”. Sarà il colonnello Vito Conserva, comandante dell’Aeroporto militare, a consegnare l’atto autorizzativo al sindaco Vergine, alla presenza del generale Frigerio, nel corso di una piccola cerimonia che si svolgerà  a mezzogiorno presso la casa comunale di Palazzo Orsini.

Alle 21, infine, sarebbe stato previsto il tradizionale concerto della Fanfara del Comando scuole/3^ Regione aerea in piazza San Pietro, tuttavia, in seguito al tragico incidente stradale in provincia di Grosseto in cui hanno perso la vita un ufficiale e un sottufficiale dell’Aeronautica Militare in servizio al 36° Stormo di Gioia del Colle, e dove altri quattro colleghi dello stesso reparto sono rimasti feriti, l'evento è stato annullato.

(Articolo aggiornato alle 16,10 di mercoledì 5 giugno, in seguito all'incidente stradale di Grosseto). 

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allievi piloti, in 51 sono pronti a spiccare il volo. Al 61° Stormo la medaglia d’oro

LeccePrima è in caricamento