Notizie da Galatina

Sul tavolo di casa 13 grammi di eroina: arrestato per spaccio un 29ennne

Appostamenti e pedinamenti, come nella più tradizionale attività investigativa, hanno portato all’arresto di un giovane del posto, che ora dovrà rispondere di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente. Nell'abitazione anche telefonini e Iphone

GALATINA – Appostamenti e pedinamenti, come nella più tradizionale attività investigativa, hanno portato all’arresto di un 29enne del posto, Manule Luceri, che ora dovrà rispondere di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente. Eroina, per la precisione, 13 grammi in tutto, scovati in casa dell’arrestato dagli agenti del commissariato di Galatina. LUCERI Manuel foto-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La perquisizione domiciliare è scattata infatti alle prime ore di questa mattina. All’interno dell’abitazione sono stati rinvenuti, sul tavolo, 12 involucri preconfezionati con cellophane, contenenti eroina per 5,80 grammi, nonché un grosso involucro con dentro altri  7,20 grammi sempre della stessa sostanza in granuli. Ma nell’abitazione la polizia ha rinvenuto anche un Apple Iphone 5 nero e con schermo danneggiato; 1 Apple Iphone 5S di colore bianco, con inserita la sim, provvisto di confezione ed auricolari. Poi, un cellulare Noklia 105 di colore nero; un Mxd mobile dual sim di colore nero, completo di batteria e sprovvisto di sim. Infine, denaro contante per poco più di 32 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima svolta, preso il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Preso presunto assassino: fascette per torturare le vittime e un piano folle per l’omicidio

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio, il 21enne non nega: “Da quanto mi stavate pedinando?”

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento