Lunedì, 2 Agosto 2021
Galatina

Minaccia una coppia e tenta di investirla. In manette un 35enne

Un uomo di Uggiano la Chiesa è stato arrestato dai carabinieri, perché ritenuto responsabile di stalking, minacce e atti persecutori nei confronti di una coppia di coniugi e di una terza persona

I carabinieri di Maglie

UGGIANO LA CHIESA - Minacce verbali. Intimidazioni telefoniche. Stalking prolungato nei confronti dapprima di una coppia di coniugi, poi di una terza persona. Francesco Piccolo, 35enne di Noha, frazione di Galatina, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato ad Uggiano la Chiesa, nella serata di sabato, dai carabinieri della stazione di Minervino di Lecce, dopo lunghi appostamenti ed indagini.PICCOLO Francesco-3

Poco prima della mezzanotte del giorno prima, infatti, il 35enne avrebbe colpito con un pugno una delle vittime, per poi continuare a vessare, durante la giornata di sabato,  e minacciare la coppia di coniugi, fino al tentativo di investirli. Non si conoscono le cause del livore che ha provocato in Piccolo simili gesti, ma l'origine potrebbe essere legata anche  a questioni lavorative irrisolte. 

Rintracciato e bloccato da militari dell'Arma, per l'uomo sono scattate le manette e, su disposizione dell'Autorità giudiziaria, è stato associato presso il proprio domicilio, a Lecce, agli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia una coppia e tenta di investirla. In manette un 35enne

LeccePrima è in caricamento