Sabato, 31 Luglio 2021
Galatina

Dall'amicizia agli abusi di natura sessuale. Lei denuncia, lui va a processo

Si aprirà a ottobre il processo nei confronti di un 31enne di Galatina, accusato di violenza sessuale. Il rinvio a giudizio è stato disposto dal gup Annalisa De Benedictis al termine dell’udienza preliminare. I fatti contestati risalgono al 2011

LECCE – Si aprirà a ottobre il processo nei confronti di un 31enne di Galatina, accusato di violenza sessuale. Il rinvio a giudizio è stato disposto dal gup Annalisa De Benedictis al termine dell’udienza preliminare. Nel 2011 l’imputato si sarebbe reso responsabile di una violenza sessuale nei confronti di una ragazza della provincia di Lecce.

I fatti contestati fanno riferimento all’estate di due anni or sono. La vittima aveva conosciuto il 31enne circa due mesi prima. L’uomo, dopo aver avvicinato la presunta vittima e averla condotta in un luogo isolato, l’avrebbe immobilizzata e costretta a subire atti di natura sessuale. A nulla sarebbero serviti i tentativi della giovane donna di sottrarsi agli intenti del suo presunto aguzzino. La donna, infatti, avrebbe anche riportato lesioni ed ecchimosi poi certificate dai medici del pronto soccorso.

La donna, vinta la paura e lo shock, ha trovato la forza per reagire e denunciare il suo aggressore ai carabinieri. Dalla denuncia si sono poi sviluppate le indagini che hanno portato all’identificazione e al rinvio a giudizio nei confronti del 31enne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dall'amicizia agli abusi di natura sessuale. Lei denuncia, lui va a processo

LeccePrima è in caricamento