Mercoledì, 4 Agosto 2021
Galatina

Emergenze sanitarie. Asl e Aeronautica militare firmano protocollo d’intesa

Nel corso della mattinata è stato rinnovato un accordo, esistente già dalla fine del 201, che prevede una cooperazione tra il personale sanitario presso l'aeroporto di Galatina e i dipendenti del 118. L'obiettivo del progetto è quello di lavoare in sinergia durnate le emrgenze

Il momento della firma del protocollo

LECCE  - E’ stato firmato in mattinata presso l'Aereoporto militare di Galatina, il rinnovo del Protocollo d'intesa tra la Azienda sanitaria locale  il e 61esimo Storm,  già avviato  nel novembre 2012. La sinergia raggiunta fino ad ora ha permesso la presenza di personale sanitario dell'Aeronautica militare sui mezzi di soccorso del 118, al fine di rinforzarne le competenze nella gestione delle emergenze sanitarie.

L’accordo ha, inoltre, ha creato i presupposti per una attivazione sinergica, e quindi più efficace delle due Istituzioni, nel caso di maxiemergenze ed incidenti maggiori. I sanitari del 61esimo Stormo avranno l'opportunità di frequentare i corsi di addestramento per approfondire le tematiche caratteristiche degli interventi di emergenza.

Il progetto è stato elaborato dai medici  Maurizio Scardia e Marta Ruggeri per il servizio 118, e dal tenente colonnello e medico Davide Marra. quale responsabile dell'Infermeria di Corpo del 61esimo Stormo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenze sanitarie. Asl e Aeronautica militare firmano protocollo d’intesa

LeccePrima è in caricamento