Martedì, 27 Luglio 2021
Galatina

Forza uno sportello e ruba i soldi davanti agli occhi dei carabinieri: arrestato

Torna in carcere Francesco Gemma, 30enne di Galatina. Aveva appena sottratto 300 euro dall'abitacolo di una Smart parcheggiata in via Principe di Piemonte. Ma una pattuglia della stazione locale stava passando proprio in quel momento in zona

GALATINA – Torna in carcere Francesco Gemma, 30enne di Galatina, volto ampiamente noto alle cronache per traffico e detenzione di sostanze stupefacenti, associazione per delinquere, evasione e altri reati. Questa volta, deve rispondere di furto aggravato.

Il 30enne è stato sorpreso nel vivo dell’azione dai carabinieri durante un normale servizio di controllo del territorio. In via Principe di Piemonte, i militari l’hanno notato mentre si stava introducendo furtivamente in una Smart. Quando si sono fatti avanti, vistosi scoperto, mod G.m-3Gemma ha provato a nascondere un borsello con oggetti personali ed un portafoglio, con all’interno circa 300 euro in contanti, in una busta per la spesa che aveva con sé.

Bloccato e identificato, sono scattate subito le manette nei suoi confronti poiché è stato accertato che poco prima aveva forzato la porta dell’autovettura e perpetrato il furto. La refurtiva è stata subito restituita al proprietario. L’uomo è stato condotto a Borgo San Nicola. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forza uno sportello e ruba i soldi davanti agli occhi dei carabinieri: arrestato

LeccePrima è in caricamento