Lunedì, 26 Luglio 2021
Galatina

Ruba tre portafogli nel Centro ascolto Asl: denunciata una 48enne

Approfitta di un momento di distrazione dei pazienti e del personale sanitario e sfila il portamonete dalla borsa di una pensionata, poi a due operatrici. Ma la donna è stata notata e qualcuno ha avvertito i carabinieri

@TM News/Infophoto

GALATINA – Non si è fermata al primo furto di portafogli, ma giacché c’era ha pensato di rubarne altri due, infilando le mani, in tutte e tre le occasioni, nelle rispettive borse delle vittime. Ma il gesto della ladra, una 48enne del luogo, non è passato inosservato e la donna è stata trovata dai carabinieri della stazione di Galatina in possesso della refurtiva. Per lei è scattata la denuncia con l’accusa di furto aggravato e continuato.

Tutto è accaduto ieri pomeriggio nel Centro ascolto del Csm dell'Azienda sanitaria locale. La donna, approfittando di un momento di distrazione dei pazienti e del personale sanitario, prima ha sfilato il portamonete dalla borsa di una pensionata, poi, non contenta, a due operatrici del centro. Ma qualcuno dei presenti ha notato il furto che in quel momento si stava consumando e ha pensato bene di telefonare al 112.

Così, in pochi minuti, i militari sono giunti sul posto. Hanno individuato la donna riuscendo a bloccarla mentre questa tentava di allontanarsi dalla struttura sanitaria. I carabinieri hanno trovato la 48enne in possesso della refurtiva, che è stata subito recuperata e restituita alle vittime del furto. E per lei è scattata la denuncia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba tre portafogli nel Centro ascolto Asl: denunciata una 48enne

LeccePrima è in caricamento