Notizie da Galatina

Divampano le fiamme nel supermercato: danni anche all’ufficio

L’incendio è esploso all’interno del “Conad City” di Galatina, intorno alle 14,30. Lievi disagi al traffico, ma nessun intossicato

Il market in fiamme (foto di Antonio Quarta)

GALATINA  - Un altro incendio, in pochi incendi. E’ divampato nel primo pomeriggio, intorno alle 14,30, ai danni del supermercato “Conad City” di Galatina. I locali, in via Corigliano d’Otranto, sono stati improvvisamente avvolti dalle fiamme, esplose presumibilmente a causa di un cortocircuito. Le lingue di fuoco, partite probabilmente da uno dei numerosi elettrodomestici presenti nel supermercato, hanno provocato ingenti danni, per decine e decine di migliaia di euro.

Sul posto, per domare il rogo, si sono rivelati necessari quattro mezzi del 115, e c15 pompieri giunti dal comando provinciale e dal distaccamento di Maglie. I caschi rossi hanno lavorato per cercare di contenere i danni: limitando, in particolare, le fiamme all’area da cui è partita la scintilla e agli uffici del market. Sono stati messo in salvo l’area dei registratori di cassa e quella della vendita. I rilievi, intanto, sono nelle mani dei carabinieri della stazione di Galatina, sopraggiunti assieme agli agenti di polizia locale della cittadina. Nessuno tra i presenti, fortunatamente, è rimasto intossicato. Ma l’attività di spegnimento dell’incendio si è protratta per un tempo lunghissimo, e qualche disagio è stato registrato sul traffico della cittadina.IMG-20160504-WA0034-2

 Le vie dell’isolato, infatti, sono state provvisoriamente chiuse al traffico per permettere alle autobotti dei vigili del fuoco di terminare le operazioni. Nella giornata di domani, intanto, sarà eseguita la perizia da parte del personale dell’Ufficio tecnico comunale, per verificare la tenuta dello stabile e accertare che non vi siano gravi danni strutturali o all’impiantistica. Nella giornata di ieri, un altro rogo ha devastatao un appartamento in città, nei pressi di Piazzale dei Bastioni. le fiamme sono partite al sesto piano di un palazzo, costringendo tutti i condomini ad abbandonare la struttura.

A Copertino, il primo maggio, sempre un incendio ha invece distrutto una stalla, nella quale sono anche morti due cavalli. Il tutto era partito da una lampadina lasciata accesa per troppo tempo, e poi entrata in contatto con la paglia presente all'interno dei locali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi frode col gasolio agricolo, undici arresti e 64 indagati

  • Militari attendono cassiera a fine turno: addosso parte dell’incasso, sospetti ammanchi per 50mila euro

  • Fanno sesso, poi diffonde i video e affigge immagini: revenge porn, incastrato

  • Rapine con autovetture rubate anche durante il lockdown: in tre agli arresti

  • Mauro Romano, chiuse le indagini sull’ex barbiere: sequestro di persona

  • “L’eredità”, il concorrente leccese batte il record di puntate da vincitore

Torna su
LeccePrima è in caricamento