Il via libera

Videosorveglianza su piazze e zone sensibili: pronti cinque nuovi impianti in città

Approvata a Galatina la delibera di giunta che porta al completamento del programma che copre con i sistemi luoghi particolarmente importanti del territorio. Poi toccherà a Collemeto

GALATINA – Una città più sicura grazie a cinque nuovi impianti di videosorveglianza su piazze e zone sensibili: è quanto approvato dalla delibera di giunta, la numero 161 del 2023, a Palazzo Orsini, dall’amministrazione comunale, che porta al completamento di uno specifico programma.

Verranno, dunque, apposte cinque telecamere in alcune aree che hanno evidenziato, nel tempo, criticità: nello specifico, i nuovi impianti di ripresa video (anche notturna) saranno predisposti in Piazzetta Fedele (Rione Italia - Via Soleto), in piazza Fortunato Cesari (Villetta San Francesco), su via Monte Bianco (dove sorgono i nuovi uffici comunali) e Corte Santa Maria (presso Piazza Galluccio).

Diego Garzia, consigliere comunale con deleghe alla polizia locale e alla frazione di Collemeto, assicura: “Ho chiesto ed ottenuto la installazione di una telecamera anche in Piazza Madonna di Costantinopoli, a Collemeto. Ho ritenuto tale intervento fondamentale, anche al fine di tutelare l’area giochi (purtroppo spesso vandalizzata), nonché per garantire maggiore sicurezza ai bambini, alle abitazioni vicine ed ai frequentatori degli spazi pubblici”.

Garzia si dice convinto che la serenità dei concittadini passi necessariamente da questi interventi che tutelano i beni messi a disposizione dell’intera collettività e al contempo monitorano in maniera costante e continuativa determinate aree: “Ancora una volta – afferma - l’amministrazione si è dimostrata sensibile alle necessità della cittadinanza, senza mai lasciare indietro le nostre frazioni”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Videosorveglianza su piazze e zone sensibili: pronti cinque nuovi impianti in città
LeccePrima è in caricamento