Sabato, 19 Giugno 2021
Galatina

Scuola di volo di Galatina, primo corso di addestramento sul T-346A

Si tratta del tirocinio di fase IV, preparatorio proprio all’immissione sulle linee aerotattiche del velivolo

GALATINA – La Scuola di volo di Galatina ha ospitato il primo addestramento sul T-346A, il velivolo trainer assegnatole di recente dall’Aeronautica militare e venerdì scorso il colonnello Paolo Tarantino, comandante del 61° Stormo, ha consegnato a quattro piloti militari italiani i brevetti per il superamento del corso Lift (Lead in-to fighter training).

Si tratta del tirocinio di fase IV, preparatorio proprio all’immissione sulle linee aerotattiche del velivolo. Gli allievi si sono esercitati per nove mesi, durante i quali hanno svolto in circa 180 eventi, metà compiuti sui sistemi di simulazione della cosiddetta parte “ground”, particolarmente avanzati, e metà in volo reale.

Innumerevoli sono, per gli esperti, i vantaggi in termini d’incremento qualitativo dell’exit level dei frequentatori; dall’altro, l’utilizzo dei sofisticati sistemi di simulazione, ha consentito di ottenere una sostanziale riduzione dei costi dell'intero processo di formazione dei piloti della linea aerotattica.

Il colonnello Tarantino, nel consegnare gli attestati, ha spronato i giovani piloti a mantenere saldi i valori fondamentali: umiltà, dedizione e volontà di raggiungere il risultato. Il tenente colonnello Alessandro Olivares, comandante del 212° Gruppo volo, l’articolazione dello Stormo che si occupa appunto della fase IV dell’addestramento al volo militare, ha ringraziato i suoi “istruttori” per aver saputo portare a termine tutti gli obiettivi assegnati.

I giovani ufficiali piloti brevettati, provenienti dal corso Leone V dell’Accademia Aeronautica, a breve, saranno impiegati su velivoli Eurofighter presso il 4° Stormo di Grosseto e su velivoli “Tornado” presso il 6° Stormo di Ghedi (Brescia).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola di volo di Galatina, primo corso di addestramento sul T-346A

LeccePrima è in caricamento