Venerdì, 23 Luglio 2021
Galatina

Senza patente e assicurazione, allunga i soldi agli agenti: denunciato

Un 60enne di Sogliano Cavour è stato deferito per istigazione alla corruzione. Avrebbe cercato più volte di far desistere i poliziotti dal redigere multe e verbale di sequestro, arrivando ad esibire banconote di vario taglio

 

GALATINA – Avrebbe cercato più volte di rifilare dei soldi in mano agli agenti di polizia del commissariato di Galatina, per farli desistere dal compilare una salata contravvenzione, con tanto di sequestro dell’auto. Tutto vano, perché gli agenti, prima l’avrebbero avvertito che rischiava una denuncia, poi, vista l’insistenza con cui si sarebbe riproposto, con tanto di banconote in mano, alla fine hanno deciso di accompagnarlo negli uffici e di deferirlo sul serio, alla Procura di Lecce.

La denuncia è scattata nei confronti di A.G., 60enne di Sogliano Cavour, con l’accusa di istigazione alla corruzione. Il fatto è avvenuto intorno alle 2 di notte. Gli agenti di turno della squadra volante, mentre eseguivano un controllo del territorio, nei pressi di un’area di servizio di carburanti sulla Galatina-Lecce, hanno fermato una Fiat Punto. A bordo c’erano due persone. Il veicolo era privo di copertura assicurativa e, inoltre, non era stato revisionato. A questo, aggiungasi che il conducente, A.G., non aveva nemmeno la patente, con sé. Da un successivo accertamento eseguito dalla sala operativa del commissariato presso la banca dati del ministero dell’Interno, sarebbe risultata scaduta.

A quel punto, i poliziotti hanno iniziato a redigere i verbali di multa e di sequestro dell’autoveicolo, tra il disappunto dell’uomo che avrebbe tentato di far chiudere loro un occhio, offrendo varie banconote di diverso taglio.

Davanti a questo comportamento, i poliziotti l’avrebbero informato che era passibile di reato. La storia sembrava finita lì, sennonché, dopo aver compilato i verbali di violazione al codice della strada, mentre gli agenti stavano facendo recuperare l’autovettura sequestrata dal carro attrezzi, A.G. sarebbe nuovamente tornato alla carica, avvicinandosi ai poliziotti e cercando di consegnargli una banconota da 50 euro. Come unico effetto, rimediando quello di essere realmente denunciato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senza patente e assicurazione, allunga i soldi agli agenti: denunciato

LeccePrima è in caricamento