Venerdì, 30 Luglio 2021
Galatina Via Soleto

Minaccia di lanciarsi dal terrazzo. Salvato un ex militare della Marina

Un 67enne, intorno all'ora di pranzo, ha pensato di togliersi la vita, dopo aver raggiunto l'ultimo piano di una palazzina, a Galatina. Intervenuti i carabinieri, è stato convinto a desistere senza che, fortunatamente, sia stata registrata alcuna conseguenza

L'auto dei carabinieri davanti all'abitazione dell'uomo

GALATINA - Una storia d’amore durata tanti anni e poi finita. E lui ha pensato di farla finita. Sono attimi di terrore quelli vissuti i all’ora di pranzo , intorno alle 13,30, da parte dei residenti di una palazzina di via Soleto,  Galatina, nei pressi del campo sportivo.

Un ex ufficiale della Marina militare in congedo, di 67 anni, ha infatti minacciato di lanciarsi da un’altezza di circa 25 metri, dopo aver raggiunto il terrazzo del condominio. I vicini di casa hanno immediatamente allertato le forze dell’ordine, intervenute sul posto poco dopo, in una corsa contro il tempo.

Non è stato facile ma, alla fine, la "trattativa" è riuscita e l’uomo è stato convinto a desistere dal gesto. Oltre ad un amico stretto, il comandante della stazione del luogo, assieme allo stesso comandante della compagnia di Gallipoli, si sono arrampicati attraverso una scala sul tetto dell’edificio, per parlare con un uomo che, non avendo alcun tipo di problema, era soltanto in forte stato di agitazione. Era soltanto uno sfogo, ciò di cui aveva bisogno. E così è stato, seppur tra l'angoscia che lì, in bilico, potesse precipitare da un momento all'altro.

Fatti, intanto, intervenire sul posto anche i sanitari del 118, il 67enne si è calmato, mettendo da parte ogni intenzione di togliersi la vita. E’ stato comunque accompagnato presso l’ospedale di Galatina, per essere ascoltato dai medici che decideranno, se lo dovessero ritenere opportuno, un trattamento sanitario obbligatorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia di lanciarsi dal terrazzo. Salvato un ex militare della Marina

LeccePrima è in caricamento