Martedì, 15 Giugno 2021
Galatina

Violenze all'ex della sua convivente anche davanti ai figli: nei guai

Un uomo di 33 anni di Copertino è stato arrestato dagli agenti del commissariato di Galatina per una triste storia di violenze e minacce nei confronti del marito di una donna, con cui è in via di separazione, perpetrate anche in presenza degli incolpevoli figli della coppia, di 4 e 6 anni

GALATINA – Un uomo di 33 anni di Copertino è stato arrestato dagli agenti del commissariato di Galatina per una triste storia di violenze e minacce nei confronti del marito di una donna, con cui è in via di separazione, perpetrate anche in presenza degli incolpevoli figli della coppia, di 4 e 6 anni.

In più occasioni il 33enne si sarebbe presentato davanti all’abitazione dell’uomo, ponendosi con toni intimidatori. In un caso sarebbe anche arrivato a tamponargli volontariamente l’auto e a picchiarlo.

Intrapresa una relazione di convivenza con la donna, nei periodi in cui poteva incontrare i propri figli insieme all’ex coniuge, il copertinese avrebbe avviato azioni di disturbo neri confronti del nucleo familiare. Sarebbe arrivato a impedire alla madre di avere un rapporto regolare con i figli. Tutta la vicenda si sarebbe protratta per circa cinque mesi.

L’uomo dovrà rispondere, oltre ai reati di percosse e molestie, anche di resistenza a pubblico ufficiale. Il 7 settembre scorso, per sottrarsi all’alt di una volante intervenuta per sedare una lite, avrebbe tentato di investire con la propria auto un agente del commissariato. L’ordinanza di custodia cautelare è stata emessa dal gip Stefano Sernia  su richiesta del pm Stefania Mininni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenze all'ex della sua convivente anche davanti ai figli: nei guai

LeccePrima è in caricamento