Galatina Galatina

Volley, Galatina conferma anche Pietro Paolo Chiriatti

La Sbv Pallavolo Galatina ufficializza la riconferma nella rosa 2008/2009 dell'opposto Pietro Paolo Chiriatti per la seconda stagione consecutiva

La Sbv Pallavolo Galatina ufficializza la riconferma nella rosa 2008/2009 dell'opposto Pietro Paolo Chiriatti. Così, la grinta e l'esperienza dell'atleta salentino (classe '67) saranno a disposizione del team verde-blu per il secondo anno consecutivo. "Sono soddisfatto di aver raggiunto l'accordo con la società - dice Chiriatti - contavo molto su questa riconferma e finalmente è arrivata. Ho sempre grandi motivazioni e voglia di dare il mio contributo alla squadra e, soprattutto, per la crescita dei più giovani". Il "fuori mano" galatinese è entusiasta del nuovo organico che la società ha allestito. "E' senza dubbio un gruppo molto interessante - spiega Pietro Paolo Chiriatti - in sede di mercato, i dirigenti hanno lavorato bene. La squadra è completa in ogni reparto e molto equilibrata grazie all'innesto delle pedine giuste. Sono certo che lavorando con tranquillità potremo ottenere grandi soddisfazioni".

Chiriatti si dice impaziente di iniziare questa nuova annata pallavolistica e lancia un messaggio ai tifosi che, nella scorsa stagione, hanno avuto modo di apprezzare il grande carattere dimostrato in campo. "Stateci vicini perchè vi assicuro che ci divertiremo insieme - conclude l'opposto della Sbv - ho sempre affermato che a Galatina c'è una marcia in più rispetto alle altre piazze e questo ci spinge a dare il massimo. Dopo tutto, noi atleti giochiamo soprattutto per i nostri tifosi, per dare loto entusiasmo, e per tenere viva la passione di tutto l'ambiente". Con la riconferma di Pietro Paolo Chiriatti, il roster della Sbv Pallavolo Galatina 2008/2009 è completo. I dodici giocatori in organico saranno a disposizione dell'allenatore Tonino Cavalera già dai primi giorni del mese di agosto per l'inizio della fase di preparazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, Galatina conferma anche Pietro Paolo Chiriatti

LeccePrima è in caricamento