Notizie da Gallipoli

A Benevento visto il peggior Gallipoli della stagione

Il risultato non lascia spazio ad appelli: il Gallipoli cade malamente al Santa Colomba di Benevento. Giannini a fine gara non ha nascosto la peggior prestazione stagionale della sua squadra

Il risultato non lascia spazio ad appelli: il Gallipoli cade malamente al Santa Colomba di Benevento. Giannini a fine gara non ha nascosto la peggior prestazione stagionale della sua squadra, che mai prima era stata messa sotto così dall'avversario. L'undici giallorosso è lo stesso da due turni a questa parte, in avanti c'è la coppia Di Gennaro-Ginestra che contro le squadre campane ha totalizzato otto gol.

Il Benevento preme dal primo minuto na per trovare il vantaggio deve attendere tredici minuti: da un corner del Gallipoli nasce la ripartenza che coglie impreparata la retroguardia jonica, Antonioli buca l'intervento e Clemente si presenta a tu per tu con Rossi freddandolo col destro. L'unica risposta del Gallipoli e' un colpo di testa di Di Gennaro sulla punizione di Esposito che va alto al 18^ ma due minuti dopo Castaldo sfiora il raddoppio con un'inzuccata che sbatte sul palo esterno con Rossi battuto. E' il preludio al gol che arriva al 33^ con il capolavoro di Clemente che disegna da fuori area un destro a spiovere che lascia di sasso Rossi. Giannini allora passa al 4-3-3 inserendo Riccardo per Molinari, ma la sostanza non cambia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Ad inizio ripresa il Gallipoli prova a prendere in mano la partita ma le ripartenze dei campani sono micidiali e al 14^ e' 3-0: ancora Clemente protagonista per l'assist al bacio che Statella sfrutta per chiudere i conti con un diagonale chirurgico. Non succede più molto, il Gallipoli avra' di che interrogarsi in attesa del match di domenica con il Crotone. Non bisogna disperare, perché un successo potrebbe valere il primo posto, ma allo stesso tempo si deve capire perché Antonioli e compagni non riescano ad esprimersi con continuità sui loro livelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento