Gallipoli

Furto nella casa affittata da turisti campani. Arrestati tre giovani a Baia Verde

Nel bottino computer portatili e macchine fotografiche, ma la refurtiva è stata restituita ai proprietari dai carabinieri intervenuti intorno all'una di notte

GALLIPOLI – Sono stati colti in flagranza di reato e arrestati dai carabinieri dell’aliquota radiomobile della compagnia di Gallipoli tre giovani di Matino che avevano appena portato a termine un furto in località Baia Verde, all’interno di un’abitazione presa in affitto da turisti campani.

I militari sono intervenuti intorno all’una di questa notte in seguito ad una telefonata, riuscendo a fermare Rosario Manis e Davide Sabato, 19enni, e William De Luca, appena maggiorenne. I tre sono risultati incensurati e sono stati inizialmente ristretti ai domiciliari presso le rispettive abitazioni.

Interamente recuperata e restituita ai proprietari la refurtiva: tre computer portatili, due macchine fotografiche e bigiotteria per un valore complessivo stimato in 16mila euro. Gli arresti sono stati convalidati e i tre, pur scarcerati, destinati come misura cautelare all'obbligo di dimora.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto nella casa affittata da turisti campani. Arrestati tre giovani a Baia Verde

LeccePrima è in caricamento