Domenica, 13 Giugno 2021
Gallipoli Corso Roma

Trovati con tre etti di hashish, coltello e una noccoliera. Nei guai due amici

Un 23enne di Gallipoli e un 19enne di Galatina sono stati fermati, nel pomeriggio di ieri, nel centro della Città Bella. Oltre alle dosi di droga già pronte per il mercato, avevano anche armi bianche. Sono finiti entrambi ai domiciliari

Il materiale sequestrato

GALLIPOLI – I poliziotti la tengono d'occhio per non farsela sfuggire. Poi scatta il controllo  dell’autovettura in pieno giorno, e stringono le manette ai polsi di due presunti spacciatori. Tutto è accaduto nella mattinata di ieri su Corso Roma, a Gallipoli. Gli agenti del commissariato locale, diretto dal vicequestore aggiunto Marta De Bellis, hanno identificato due ragazzi a bordo del mezzo:  Matteo Alemanno, 23enne gallipolino incensurato, e Lorenzo Maggio un 19enne di Galatina. già noto alle forze dell'ordine.A. M. arrestato in gallipoli-3

I poliziotti hanno rinvenuto nell’abitacolo tre panetti di hashish, del peso di circa 294 grammi e 25 dosi del peso complessivo di 52,2 grammi, confezionate singolarmente. Sono anche spuntati un bilancino elettronico di precisione, una noccoliera, un coltello a mollettone e due forbici. A quel punto, i poliziotti hanno ritenuto necessario estendere le verifiche anche nelle abitazioni dei due ragazzi.M. L. L. arrestato in Gallipoli-2

A casa del più giovane, altre 18 dosi della stessa sostanza sono finite sotto sequestro durante la perquisizione.  Il quantitativo rinvenuto, sommato a quello già recuperato nella vettura, arriva a un totale di 387, 5 grammi. Entrambi gli amici sono stati ristretti agli arresti domiciliari, mentre per il 23enne è scattata anche la contestazione del possesso di un’arma bianca, per il ritrovamento della noccoliera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovati con tre etti di hashish, coltello e una noccoliera. Nei guai due amici

LeccePrima è in caricamento