Notizie da Gallipoli

Esami superati a colpi di Ju Jitsu. Cinture nere per Ghiaccio, Perrone e Piccinonno

I tre atleti gallipolini della palestra Hiwashita hanno superato le prove d'esame per aspiranti istruttori 1°dan ed hanno ottenuto l'ambito riconoscimento della categoria. Vantano una lunga carriera fatta di sacrifici e successi agonistici

Il team gallipolino

GALLIPOLI - Si sono svolti nei giorni scorsi gli esami di riferimento per conseguire la cintura nera, 1° dan, per aspiranti istruttori di Ju Jitsu e dalla federazione sono arrivati i riconoscimenti per Alessandro Ghiaccio, Luciano Perrone e Rocco Piccinonno. I tre atleti gallipolini della palestra Hiwashita hanno stretto in vita, a pieni voti, le nuove cinture nere dopo aver superato le relative prove d’esame con estrema abilità e meritando particolare attenzione e i complimenti dai tecnici della commissione d’esame.

“Siamo felici per i nostri tre ragazzi” commentano i maestri della Hiwashita di Gallipoli,  Luigi e Antonio Roccadoro e Cosimo Greco, “che si sono ben distinti e non hanno sbagliato un colpo. Crediamo che sia un giusto riconoscimento anche per ripagare dei tanti sacrifici fatti, con allenamenti duri e faticosi. E da tempo che i nostri atleti si contraddistinguono nelle competizioni  agonistiche, con la conquista di un ricco palmares di medaglie e riconoscimenti ormai consolidati non solo a livello locale, ma di portata nazionale ed europea nelle varie specialità previste, dal Fighting system,  al Duo system, Accademia, Difesa personale e Contatto diretto”.

A livello individuale infatti Alessandro Ghiaccio è stato sei volte campione italiano, tre volte vice campione italiano e vanta 39 medaglie d’oro e un terzo posto ai Campionati europei di Genova nel 2012. Anche Luciano Perrone è stato per sei volte campione italiano, tre volte vice campione italiano ed ha conquistato 29 medaglie d’oro, undici d’argento e sette di bronzo. Il bilancio per Rocco Piccinonno conta tre titoli di campioni italiano, tre di vice campione italiano e la conquista di 35 medaglie d’oro, sette d’argento e sei di bronzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, aumentano i tamponi. Sono 611 i nuovi positivi e quindici i contagi nel Leccese

  • Dpcm, la protesta nasce pacifica in centro. Ma poi partono gli scontri

  • Il tir si ribalta col carico di frutta: ferito conducente, positivo all’alcol test

  • Virus, stabile l’andamento del contagio. Picco di 43 casi nel Salento

  • Muro abbattuto da braccio della betoniera, investiti studenti: muore in ospedale 22enne

  • Impatto micidiale, sette coinvolti: ragazza in codice rosso per dinamica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento