rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Gallipoli Gallipoli

Esami superati a colpi di Ju Jitsu. Cinture nere per Ghiaccio, Perrone e Piccinonno

I tre atleti gallipolini della palestra Hiwashita hanno superato le prove d'esame per aspiranti istruttori 1°dan ed hanno ottenuto l'ambito riconoscimento della categoria. Vantano una lunga carriera fatta di sacrifici e successi agonistici

GALLIPOLI - Si sono svolti nei giorni scorsi gli esami di riferimento per conseguire la cintura nera, 1° dan, per aspiranti istruttori di Ju Jitsu e dalla federazione sono arrivati i riconoscimenti per Alessandro Ghiaccio, Luciano Perrone e Rocco Piccinonno. I tre atleti gallipolini della palestra Hiwashita hanno stretto in vita, a pieni voti, le nuove cinture nere dopo aver superato le relative prove d’esame con estrema abilità e meritando particolare attenzione e i complimenti dai tecnici della commissione d’esame.

“Siamo felici per i nostri tre ragazzi” commentano i maestri della Hiwashita di Gallipoli,  Luigi e Antonio Roccadoro e Cosimo Greco, “che si sono ben distinti e non hanno sbagliato un colpo. Crediamo che sia un giusto riconoscimento anche per ripagare dei tanti sacrifici fatti, con allenamenti duri e faticosi. E da tempo che i nostri atleti si contraddistinguono nelle competizioni  agonistiche, con la conquista di un ricco palmares di medaglie e riconoscimenti ormai consolidati non solo a livello locale, ma di portata nazionale ed europea nelle varie specialità previste, dal Fighting system,  al Duo system, Accademia, Difesa personale e Contatto diretto”.

A livello individuale infatti Alessandro Ghiaccio è stato sei volte campione italiano, tre volte vice campione italiano e vanta 39 medaglie d’oro e un terzo posto ai Campionati europei di Genova nel 2012. Anche Luciano Perrone è stato per sei volte campione italiano, tre volte vice campione italiano ed ha conquistato 29 medaglie d’oro, undici d’argento e sette di bronzo. Il bilancio per Rocco Piccinonno conta tre titoli di campioni italiano, tre di vice campione italiano e la conquista di 35 medaglie d’oro, sette d’argento e sei di bronzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esami superati a colpi di Ju Jitsu. Cinture nere per Ghiaccio, Perrone e Piccinonno

LeccePrima è in caricamento