Sabato, 31 Luglio 2021
Gallipoli

Anziano trovato morto in casa, disposta autopsia per sciogliere ogni dubbio

Giorgio Tamborrini, 71enne di Gallipoli, imprenditore in pensione in passato attivo nella gestione di aree di servizio, era stato ritrovato in agonia, in casa, da vigili del fuoco e personale del 118. All'origine forse un incidente domestico o un malore, ma il pm Giuseppe Capoccia vuole fugare le ombre

LECCE – Sarà l’autopsia, con ogni probabilità, a sciogliere i dubbi e il mistero legato alla morte di Giorgio Tamborrini, 71enne di Gallipoli. Nelle prossime ore, infatti, il sostituto procuratore della Repubblica di Lecce, Giuseppe Capoccia, conferirà al medico legale Alberto Tortorella il compito di eseguire l’esame autoptico sul corpo del pensionato.

Un accertamento utile ad accertare dinamiche e modalità del decesso dell’uomo, trovato agonizzante alcuni giorni fa nella sua abitazione alla periferia di Gallipoli. Erano stati i vigili del fuoco, allertati da alcuni vicini, a trovare il pensionato riverso per terra in stato d’incoscienza. Dopo il ricovero in ospedale le condizioni del 71enne si sono aggravate, finoalla morte. A insospettire il personale medico, la ferita al capo e alcuni strani ematomi presenti sul corpo.

Il pubblico ministero ha aperto un fascicolo contro ignoti, anche se al momento nessuna ipotesi è esclusa, neanche quella del tragico incidente domestico. Gli inquirenti stanno passando al setaccio l’abitazione della vittima e cercando di ricostruire le ultime ore precedenti a quella che potrebbe essere anche stata un’aggressione. Sotto la lente degli investigatori, i telefoni in uso al 71enne ed eventuali tracce presenti nella sua abitazione. Ogni dettaglio potrebbe rilevarsi utile in quello che al momento sembra un vero e proprio giallo.

Tamborrino, a Gallipoli, era meglio conosciuto come “U’ Giò ta Essu”. Imprenditore, è stato il primo, storico gestore dell’area di servizio all’ingresso della città ed ha poi lavorato per anni sia nello stesso settore, sia in altri. Fra le altre cose, infatti, in passato ha gestito una casa di riposo a Sannicola e un negozio di autoricambi e accessori per auto a Gallipoli.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziano trovato morto in casa, disposta autopsia per sciogliere ogni dubbio

LeccePrima è in caricamento