rotate-mobile
Disposti controlli della polizia locale / Gallipoli

Baia Verde, torna la Ztl integrale per l’estate. In vigore sino alla fine di agosto

Da oggi in vigore la limitazione del traffico nella marina gallipolina. Validi i pass permanenti rilasciati negli anni scorsi. Transito libero solo su Gran Viale al Mare, via Delle Dune e via Della Chiesa

GALLIPOLI - Torna, secondo le disposizioni già impartite anche nelle scorse stagioni estive, la zona a traffico limitato nella marina della Baia Verde, lungo la dorsale sud del litorale gallipolino. La limitazione del traffico, valida per tutto l’arco della giornata, entra in vigore da oggi (h24) e sarà in auge sino al 31 di agosto come disposto dalla recente ordinanza a firma del comandante della polizia locale, Alessandro Leone, e come indicato dalla giunta comunale con un’apposita delibera di indirizzo.    

Un provvedimento atteso anche quest’anno e analogamente alle diposizioni del passato resteranno fuori dal perimetro della ztl solo le strade del Gran Viale al Mare, via Delle Dune e via Della Chiesa, con la possibilità di sosta su queste arterie, dove possibile e consentito, solo per i residenti e gli autorizzati muniti di pass rilasciato dal comando dei vigili.

Nel perimetro esterno della marina, accedendo dal primo ingresso percorrendo la litoranea sud, si potrà transitare e utilizzare, sino ad esaurimento, i parcheggi a pagamento sulle strisce blu con tariffe da 1,50 all’ora o di 4 o 6 euro per mezza o per l’intera giornata. Dallo stesso comando dei vigili di via Pavia si rammenta che restano validi, anche per questa stagione estiva, i pass permanenti concessi ai residenti e villeggianti abituali già rilasciati negli anni passati, che dovranno essere ben esposti sul parabrezza delle auto per evitare sanzioni.

Nelle strade interne della Baia Verde invece è in vigore la ztl integrale, con il divieto di circolazione e conseguentemente di sosta per l’intero arco della giornata, ad esclusione degli aventi diritto. La circolazione è vietata a tutti i veicoli a motore, con esclusione di quelli a trazione elettrica, e con esclusione dei ciclomotori. Sono consentiti l’accesso e la sosta per le sole operazioni di carico e scarico delle merci per le attività turistiche e commerciali, mentre per eventuali e ulteriori deroghe queste dovranno essere concesse, con specifiche autorizzazioni, da parte degli uffici comunali.

“Abbiamo scelto di attivare anche quest’anno la zona a traffico limitato nella Baia Verde perché intendiamo garantire una maggiore viabilità e tranquillità ai residenti” spiega l’assessore alla polizia locale, Stefania Oltremarini, “sappiamo perfettamente che i flussi turistici saranno intensi e per questo abbiamo il dovere di tutelare residenti e villeggianti. Abbiamo preparato un piano di controlli fitto per assicurarci che l’area sia ben controllata”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baia Verde, torna la Ztl integrale per l’estate. In vigore sino alla fine di agosto

LeccePrima è in caricamento