Giovedì, 17 Giugno 2021
Gallipoli

Pasqua più “dolce” per i bimbi in ospedale: i carabinieri donano uova di cioccolato

I militari di Gallipoli hanno fatto visita ai piccoli degenti dell’ospedale “Sacro Cuore di Gesù”, regalando loro le uova pasquali

I carabiieri nell'ospedale di Gallipoli.

LECCE  - Una Pasqua un po’ più “dolce” per i bambini ricoverati nel Reparto di Pediatria dell’ospedale “Sacro Cuore di Gesù” di Gallipoli. Nel corso della mattinata, infatti, i carabinieri della compagnia della Città Bella, guidati dal capitano Francesco Battaglia, sono stati accolti dal direttore sanitario della struttura, Egidio Dell’Angelo Custode, assieme ai suoi collaboratori.

I militari hanno portato in dono ai bimbi delle uova di Pasqua con il logo dell’Arma, distribuite a tutti i piccoli ricoverati. In un clima di gioia ed allegria, simbolo di una collaborazione oramai già collaudata tra due istituzioni dedite alla protezione e tutela dei più deboli, carabinieri, medici, pazienti e personale sanitario si sono scambiati gli auguri per le imminenti festività.

Con la consapevolezza che il cioccolato, come del resto consigliano i medici, potrà certamente migliorare le condizioni psicofisiche dei piccoli pazienti costretti in un letto d’ospedale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pasqua più “dolce” per i bimbi in ospedale: i carabinieri donano uova di cioccolato

LeccePrima è in caricamento