menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I militari nei pressi degli stand.

I militari nei pressi degli stand.

Occorre sangue per l’emergenza estiva: a Gallipoli accorrono i carabinieri

I militari della Città Bella hanno fornito il proprio contributo presso gli stand di Avis e Fidas. Un gesto simbolico di vicinanza

GALLIPOLI – Occorre sangue per fronteggiare l’emergenza estiva: accorrono i carabinieri. È stato un pomeriggio all’insegna dell’umanità e dell’impegno quello di mercoledì scorso, a Gallipoli.

I carabinieri della compagnia locale, diretti dal capitano Francesco Battaglia, hanno infatti raggiunto tutti assieme gli stand su corso Roma dell’Avis e della Fidas, le due associazioni di donatori di sangue, per fornire il proprio contributo. Un piccolo gesto per far fronte alla nota emergenza a livello nazionale e carenza di emoglobina e plasma presso l’ospedale locale “Sacro Cuore di Gesù”.donazione sangue 2-2

Un delicato segnale di solidarietà e generosità che suggella, ancora una volta, il ruolo sociale dell’Arma e della figura di ogni singolo carabiniere, dedito prima di ogni cosa, come uomo e come donna, al bene della collettività e del prossimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Salento da zona gialla: 81 nuovi casi ogni 100mila abitanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento