menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alla festa per i 100 anni anche il sindaco Minerva.

Alla festa per i 100 anni anche il sindaco Minerva.

Cento candeline sotto l’albero di Natale. Nonna Silvia festeggia un secolo di vita

Comunità gallipolina e la famiglia Sciscioli in festa per i 100 anni di Silvina Di Gioia. Targa ricordo del sindaco. Ha scelto di vivere nella città bella seguendo il marito carabiniere

GALLIPOLI - Un Natale particolare quello che ricorre quest’anno per la famiglia Sciscioli e Di Gioia in quel di Gallipoli che ieri sera, sotto l’albero delle feste, ha spento le cento ardenti candeline di nonna Silvina. Un secolo di vita adagiato sulle spalle ma il piglio e la lucidità sono ancora quelli, a dir poco impareggiabili, della giovane e gaudente età.

La comunità gallipolina è in festa per il longevo traguardo raggiunto dalla propria concittadina Silvina Di Gioia, da tutti conosciuta come la signora Silvia, che nel suo palazzone del vicolo Torre Sabea ha compiuto i suoi 100 anni. La signora Silvia, nata il 22 dicembre del 1918, originaria di Lucera in provincia di Foggia, è giunta a Gallipoli nel lontano 1953 seguendo fedelmente al fianco il marito Michele Sciscioli, originario di Corato in provincia di Bari, morto alcuni anni or sono e che ha prestato servizio per diverso tempo nel territorio di Gallipoli come militare dell’Arma dei Carabinieri.

Una vita trascorsa con piena energia quella della signora Silvia, casalinga per scelta e impegnata nella crescita e nell’educazione dei tre figli Antonietta, Raffaella  e Matteo, quest’ultimo stimato ex calciatore, conduttore televisivo e professore di Matematica e fisica presso il liceo cittadino. Ai festeggiamenti di ieri hanno preso parte i figli, la nuora, i nipoti e i parenti tutti e oltre ai numerosi attestati di stima e omaggi augurali e floreali, e al tradizionale taglio della torta, la “giovane” centenaria ha ricevuto un targa speciale donata dal sindaco Stefano Minerva a nome della città e dell’amministrazione comunale.

“A nome mio personale e dell’amministrazione comunale giungano alla signora Silvina Di Gioia gli auguri più sinceri per i suoi 100 anni di vita, motivo di orgoglio per la nostra comunità cittadina” il testo e l’abbraccio tributato al veterana concittadina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento