menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il team della Città Bella.

Il team della Città Bella.

“Città Bella” si gode il primato solitario. Guida imbattuto il torneo di ping pong

Sette punti in quattro partite e nessuna sconfitta proiettano momentaneamente il team biancoverde gallipolino in testa al torneo di D1 di tennis tavolo

GALLIPOLI – La racchetta sembra girare per il verso giusto quest’anno per la compagine di tennis tavolo del Città Bella di Gallipoli. Con sette punti in quattro partite infatti il team ionico comanda, momentaneamente, in solitaria il girone D del campionato di serie D1 di ping pong. Tre successi ed un pareggio lo score che rende la squadra del presidente Roberto Cataldi l’unica formazione sinora imbattuta del torneo interprovinciale. Ad oltre metà percorso del girone di andata, dunque, gli ionici possono davvero puntare in alto, visto che il bottino di punti per ottenere la salvezza in D1 (solitamente 12 punti) è ormai a poche lunghezze.  L'ottimo momento di forma si basa sui due punti fermi della squadra, il solido Angelo Giannelli e l'estroso Davide Tuccio, che hanno messo la propria firma in tutti e sette i punti conquistati dal team ionico, capace di battere sinora Copertino, Uggiano, Gynnika "B" e di pareggiare con l'ostico Sogliano.

“Un risultato che ci lusinga e ci fa molto piacere” dice  il presidente ed atleta Roberto Cataldi, “che premia gli sforzi della società e gli allenamenti costanti dei nostri pongisti. Sforzi ed impegni che sarebbero vani senza l'aiuto fondamentale dei nostri main sponsor, il Samsara Beach e Facula. L'obiettivo rimane però quello di inizio stagione: confermare la serie senza patemi e continuare a toglierci qualche soddisfazione, come quelle raccolte sinora. I punti già guadagnati sono fieno in cascina che ci permettono di raggiungere con più celerità le nostre mete". Primato, ma piedi saldamente radicati sul terreno e sul tavolo da gioco per il Città Bella che punta a conquistare una tranquilla salvezza, ma se la serie dovesse continuare per il proseguo del torneo potrebbe vantare anche altre velleità per confermarsi ai vertici della classifica. Si vedrà. 

Alla ripresa del campionato, tra due settimane, il calendario propone il team bianco verde impegnato in una sfida al vertice contro il Gynnika “A” di Miggiano, che segue i gallipolini in classifica ad una sola distanza. "A breve sarà dei nostri anche Nico Fedele” conclude il presidente Cataldi, “reduce da un piccolo infortunio e che dovrebbe essere disponibile in vista del prossimo impegno, per il quale ci stiamo già allenando".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento