Gallipoli

Controlli in discoteca: 68 gli assuntori di droga. Due 20enni pestano coetaneo

Prosegue l'attività nell'ambito dell'operazione "Estate sicura 2014". I carabinieri segnalano il dato allarmante riferito ai giovani trovati in possesso di sostanze stupefacenti. Un 24enne di Molfetta arrestato con 49 dosi di Md

GALLIPOLI – Il dato più significativo, per i carabinieri della compagnia di Gallipoli, è l’alto numero di giovani segnalati alle rispettive Prefetture come assuntori di sostanze stupefacenti, ben 68. Ma nel bilancio dei controlli effettuati da carabinieri della compagnia di Gallipoli con l’ausilio dei militari dell’XI battaglione Puglia e del nucleo cinofili di Modugno nell’ambito dell’operazione “Estate Sicura 2014”, c’è molto altro.

Oltre alla coppia tratta in arresto (di cui si riferisce a parte) sono finiti in manette anche Francesco Giancaspro, 24enne di Molfetta, e Giuseppe Leopizzi, galatinese di 35 anni. Il primo è stato fermato nei pressi di una nota discoteca con 49 dosi del tipo Md e con addosso la somma di 150 euro. Il secondo è stato sorpreso all’interno di un autosalone di Copertino e ritenuto responsabile di tentato furto.

Lunga la lista dei denunciati: L.F., 19enne di Barletta è stato trovato con 31 grammi di marijuana e due flaconcini di una nuova droga da inalazione, cosiddetta Popper. N.N., 24enne di Perugia, è stato trovato nei pressi di un’area concerti a Gallipoli con sei spinelli di “erba”preconfezionati e con 18 grammi di marijuana nello zaino. H.F., extracomunitario di 26 anni, è stato trovato con quasi 12 grammi di hashish e 3,8 grammi di marijuana già suddivisa in dosi. I due torinesi M.R. e D.L., rispettivamente di 21 e 23 anni, sono stati trovati, durante un controllo, con oltre 20 grammi di marijuana già suddivisa in dosi e la somma di 15 euro  ritenuta provento di spaccio.

G.N., 30enne di Nola, è stato trovato, all’interno di una nota discoteca di Gallipoli, con 10 grammi di ketamina, 1,2 grammi di mdma e 560 euro in contanti. Solo il suo status da incensurato lo ha salvato dall’arresto. Due amici R.P. e R.A., di 23 e 20 anni, di Marcianise, sono stati trovati, durante un controllo ad un campeggio, in possesso di oltre 15 grammi di hashish già suddiviso in 25 dosi. D.F., beneventano di 21 anni, è stato fermato all’interno di una discoteca di Gallipoli con 15 dosi di marijuana e 6,1 grammi di hashish. I.A. egiziano di 19 anni, è stato trovato in un campeggio con 9 grammi di hashish e due dosi di mdam Un cittadino del Gambia di 41 anni, A.K., è stato fermato e trovato con 6 grammi di marijuana. I controlli hanno permesso di constatare che nei confronti dell’uomo vi era un invito formale per il 12 di agosto presso la questura di Lecce – poi disatteso  al fine di regolarizzare il suo permesso di soggiorno.

E nel resoconto dell’Arma ci finisce anche un pestaggio, i cui responsabili sono stati fermati e denunciati per lesioni personali: si tratta di due giovani originari di Tivoli, di 22 e 21 anni che hanno provocato, in un tarantino loro coetaneo, ferite giudicate guaribili dal nosocomio di Gallipoli, con 7 giorni di cure e riposo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli in discoteca: 68 gli assuntori di droga. Due 20enni pestano coetaneo

LeccePrima è in caricamento