Notizie da Gallipoli

Controlli straordinari nella Città Bella: posto di blocco, ottanta controllati

Diverse le violazione riscontrate. Verifiche anche in luoghi dove sono stati segnalati furti ed episodi d'inciviltà

GALLIPOLI - Nel pomeriggio di ieri a Gallipoli gli agenti di polizia del commissariato hanno eseguito una serie di controlli straordinari del territorio. Hanno partecipato cinque equipaggi e venti agenti specializzati in attività di controllo del territorio.

Durante un posto di blocco sono state fermate tutte le tipologie di veicoli accuratamente selezionate in base alle caratteristiche d’interesse ai fini di polizia. Questo, per garantire il massimo risultato dell’azione preventiva.

In tutto sono state ottanta le persone controllate, quaranta le autovetture fermate e tre le violazioni al codice della strada accertate.  Nella rete dei controlli sono finite anche due sale gioco all’interno delle quali sono state identificate diverse persone con precedenti penali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono state inoltre controllate, con personale in abiti civili, diverse aree della città. Particolare attenzione è stata rivolta a quelle in cui cittadini e residenti hanno denunciato anche di recente episodi d’inciviltà e furti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Giovane turista fa il bagno e sul fondale ritrova bacino in ceramica del XIV secolo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento