rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Gallipoli Gallipoli

Controlli su alcool, droga e movida. “Ottimi risultati con Estate sicura”

Il sindaco di Gallipoli, Errico, esprime soddisfazione sul bilancio dell'attività di controllo sulla movida operata dalle forze dell'ordine e in particolare dalla Compagnia dei carabinieri retta dal capitano Maselli. "Avanti così"

GALLIPOLI – Dall’operazione “Baia Verde” ai controlli continui sulla movida, la circolazione stradale e agli abusi di alcol e droga. Il giro di vite minuzioso delle forze dell’ordine, che apre un nuovo fronte del “modello Gallipoli”, incassa ancora consensi. Ritiro di patenti e controlli su tassi alcolemici e guida sotto effetto di sostanze stupefacenti. Valanga di denunce e multe.

Il bilancio già reso noto dell’attività del fine settimana operata dai carabinieri della Compagnia di Gallipoli, guidata dal capitano Michele Maselli, e che ha interessato anche le marine di Nardò, Galatone e Copertino, nell’ambito dell’operazione “Estate sicura”, continua a dare i suoi frutti. E a corredo già della più complessa operazione “Baia Verde”, incassa ancora una volta il plauso dell’amministrazione comunale ionica per la fattiva collaborazione con l’Arma, ma in sinergia anche con tutte le altre forze di polizia, per il controllo sempre più capillare del territorio.

“A nome della città di Gallipoli esprimo vivo apprezzamento per i brillanti risultati che stanno conseguendo i carabinieri sul nostro territorio con l’operazione ‘Estate sicura’ e che testimoniano la presenza costante dell’Arma quale sicuro punto di riferimento per la tutela dei cittadini”. Il sindaco Francesco Errico ha commentato così i dati che da quest’estate continuano a giungere numerosi sull’attività dei carabinieri nella città ionica.

“Ho avuto modo di esprimere personalmente al comandante Maselli” prosegue il primo cittadino, “tale apprezzamento, visto che la presenza dei carabinieri garantisce non solo, come dimostrano i dati, maggiore presidio e controllo del territorio, ma al tempo stesso infondono maggiore fiducia e sicurezza nei confronti di cittadini e visitatori. Per questo vanno i miei ringraziamenti al lavoro che quotidianamente i carabinieri, guidati dal capitano Maselli, svolgono a beneficio della nostra comunità cittadina”.

Da rammentare che su input della Prefettura  e del ministero dell’Interno, sul territorio gallipolino, per i mesi di luglio e agosto, sono state aggregate almeno altre venti unità tra carabinieri e poliziotti di supporto alla compagnia dell’Arma e del commissariato locale retto da Emilio Pellerano. Di qui l’augurio conclusivo del sindaco Errico che l’impegno ed i risultati raggiunti sino ad ora possano continuare anche per la restante parte del periodo estivo. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli su alcool, droga e movida. “Ottimi risultati con Estate sicura”

LeccePrima è in caricamento